Tabaccheria Giacomo

Un minuto. E’ bastato un minuto per girare fisicamente la Tabaccheria Giacomo, ma molti di più ne sono serviti per gustarne appieno le suggestioni, i profumi ed i sapori.

Invitata da Luisa Bertoldo, Ufficio stampa di Giacomo Milano, non volevo perdere la presentazione di questo piccolo locale che mi avevano descritto come un crocevia di capolavori di gusto e unicità. Entrando mi sono sentita subito accolta dal calore di un luogo ricco di storia. Non a caso il progetto di restyling degli Architetti Laura Sartori Rimini e Roberto Peregalli ha mantenuto intatta l’unicità dell’antica tabaccheria.

A metà strada tra una classica drogheria milanese e un tradizionale bacaro veneziano, dalle 8 alle 24, prelibatezze dolci e salate si alterneranno per offrire colazioni, aperitivi e dopocena. Personalmente ho provato il gelato allo zafferano, credetemi è INDESCRIVIBILE!!!! Buonissimo! Non solo “bocconi” e assaggi, ma anche una selezione di prodotti confezionati e selezionati dalla stesso Giacomo, il meglio dell’Italia!

Via Sottocorno al numero 5 arricchisce la già ampia proposta gastronomica di Giacomo, dopo il Ristorante, il Bistrot e la Pasticceria, la Tabaccheria diventa un altro imperdibile adresse del gusto milanese.

Tabaccheria Giacomo @ Cristina Galliena Bohman Tabaccheria Giacomo @ Cristina Galliena Bohman Tabaccheria Giacomo @ Cristina Galliena Bohman Tabaccheria Giacomo @ Cristina Galliena Bohman Tabaccheria Giacomo @ Cristina Galliena Bohman Tabaccheria Giacomo @ Cristina Galliena Bohman Tabaccheria Giacomo @ Cristina Galliena Bohman Tabaccheria Giacomo @ Cristina Galliena Bohman Tabaccheria Giacomo @ Cristina Galliena Bohman Tabaccheria Giacomo @ Cristina Galliena Bohman Tabaccheria Giacomo @ Cristina Galliena Bohman

Share this on
Follow us on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *